Laboratorio CRD

Ricerca, sviluppo e simulazioni applicative per le più svariate applicazioni industriali

Centro Ricerca Qurtech

Quale sorgente di radiazioni o lunghezza d’onda è più adatta alle nostre applicazioni? È possibile studiare quale soluzione o tecnologia UV potrebbe migliorare qualità e resistenza dei miei prodotti?

Trovate le risposte a queste e molte altre domande rivolgendovi direttamente al Centro Ricerca Qurtech (CRD – Centre R&D).

Al CRD possono essere effettuati test e simulazioni per le più svariate applicazioni industriali e per controllare la possibilità di utilizzo delle varie lampade e lunghezze d’onda nello spettro della radiazione UV.

Il vostro processo potrà essere simulato, secondo le condizioni necessarie, in modo tale da verificare l’effettiva applicabilità delle tecniche UV sui vostri pezzi di produzione originali.

Lo Staff

Uno staff competente pianificherà, accompagnerà e supervisionerà i test nel CRD fornendo il più delle volte una soluzione in tempo reale.

Hai qualche domanda?

Per maggiori informazioni e/o chiarimenti

Un ampio spazio applicativo

Per le vostre prove di laboratorio

Una spaziosa area applicativa, dotata di sistemi per la reticolazione bi e tridimensionale, completano il CRD e lo rendono un luogo di incontro per ogni questione riguardante la tecnologia UV.

Per le prove di laboratorio o di qualificazione semi industriale, il CRD mette a disposizione le apparecchiature sotto elencate.

Apparecchiature a disposizione

  • Lampade UV Fusion a potenza fissa e variabile;
  • Stenditori di film manuali;
  • Sistemi LED raffreddate ad aria e a liquido;
  • Lunghezze d’onda LED disponibili: 365, 385, 395 e 405 nm;
  • Pistole a spruzzo ad alta atomizzazione e a tazza riscaldata
    per sistemi 100% residuo secco;
  • Bulbi a diverso drogaggio (H, H+, D, M, V, Q) al fine di stabilire quali siano le migliori condizioni di reticolazione in base all’uscita spettrale richiesta;
  • Cabina di applicazione e reticolazione UV 3D con sistema di fissaggio rotante. Tale opzione dà la possibilità di distribuire uniformemente sul campione lo stesso dosaggio di energia UV specifica [mJ/cm2];
  • Radiometri EIT modello Microcure, Powermap e PowerPuck (UVA2) al fine di stabilire le esatte condizioni di reticolazione alle quali è stato sottoposto il campione in termini di DOSE [mJ/cm2] e Intensità [mW/cm2].

La qualità del manufatto finale potrà poi essere controllata tramite:

  • Spessimetro digitale;
  • Glossmetro a tre angoli;
  • Test di adesione;
  • Durezza con matite.

Contattate un nostro esperto UV se desiderate testare la vostra applicazione o fissare un appuntamento.

Servizi

Assistenza clienti

Rimani in contatto con noi

Usiamo i cookie per fornire la miglior esperienza di navigazione. È possibile avere maggiori informazioni su quali cookies stiamo utilizzando o disattivarli nella sezione impostazioni della privacy.
AccettaImpostazione della Privacy

GDPR

  • Informativa sulla Privacy
  • Cookie Statistici
  • Cookie Necessari

Informativa sulla Privacy

La tua privacy è importante per noi. Questo sito usa i cookie per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi. Premendo su Accetta o proseguendo la navigazione all’interno del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Cookie Statistici

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Cookie Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.